Dieci artisti italiani e dieci artisti stranieri per l’edizione 2019 del premio, nato nel 2000 dalla passione del Presidente Urbano Cairo e affermatosi come il più prestigioso riconoscimento d’arte contemporanea nel panorama nazionale: un appuntamento irrinunciabile a favore della cultura e dei giovani talenti per i brand italiani che sostengono il 20° PREMIO CAIRO.

Biffi, marchio storico della tradizione gastronomica italiana, rinnova per il settimo anno consecutivo il sodalizio in qualità di main sponsor. Anche quest’anno Formec Biffi sostiene il PREMIO CAIRO e il Premio Arte, altro prestigioso appuntamento che dal 2000 premia promettenti artisti. La partecipazione all’edizione di quest’anno testimonia ancora una volta la passione per l’arte e il talento più puro, che da sempre anima Pietro Casella, presidente dell’azienda e fondatore della Galleria Biffi Arte.

Per il quarto anno la prestigiosa sede di Palazzo Reale a Milano ospiterà il PREMIO CAIRO: il 20 novembre una giuria di altissimo profilo proclamerà il vincitore di quest’anno. Dal 21 al 27 novembre le 20 opere create ad hoc per questa edizione, insieme alle vincitrici delle precedenti, saranno esposte al pubblico in una mostra a ingresso gratuito.

Media partner della 20^ edizione il Corriere della Sera che, per il sesto anno consecutivo, è al fianco delle giovani promesse del panorama artistico contemporaneo. Una partnership che prevede oltre allo scambio di visibilità la distribuzione di una copia de La Lettura agli ospiti della cerimonia di proclamazione; un coupon su ViviMilano di mercoledì 20 novembre da consegnare all’ingresso della mostra per avere gratuitamente il Catalogo del PREMIO CAIRO. A tutti i visitatori inoltre sarà consegnata una copia omaggio del dorso Arte del Corriere della Sera. 

Oltre alla programmazione di una campagna tv su La7 e La7d e, nella città di Milano, le numerose affissioni comunali e spazi sul circuito streetbox di Maxima, Cairo Editore ha messo in campo un’imponente campagna stampa di più di 40 uscite su periodici e quotidiani nazionali.

La campagna con il claim “Celebrare l’arte contemporanea. Un’opera lunga 20 anni”, è stata ideata da Hi! Comunicazione.

Il Catalogo del 20° Premio Cairo sarà allegato a tutta la tiratura del numero di novembre di Arte, il mensile leader di settore diretto da Michele Bonuomo.

Il Premio Cairo, patrocinato della Regione Lombardia e della Città Metropolitana di Milano, può essere seguito anche su Instagram con la presentazione degli artisti, notizie e la premiazione in diretta: @premiocairo #premiocairo

Milano, 25 settembre 2019

UFFICIO STAMPA PREMIO CAIRO

LaPresse Spa: Lara Cecere lara.cecere@lapresse.it – 393 9032432 || Sofia Francesca Polla francesca.polla@lapresse.it – 349 3093811

 

I 20 ARTISTI SELEZIONATI DALLA RIVISTA ARTE PER L’EDIZIONE DEL 2019
Bea Bonafini Nata nel 1990 a Bonn (Germania), vive e lavora tra Roma e Londra.
Guglielmo Castelli Nato nel 1987 a Torino dove vive e lavora.
Nataliya Chernakova Nata nel 1990 a Ekaterinburg (Russia), vive e lavora tra Venezia e Milano.
Emma Ciceri Nata nel 1983 a Ponte San Pietro (BG), vive e lavora a Bergamo.
Oscar I. Contreras Rojas Nato nel 1986 a Toluca (Messico), vive e lavora tra Firenze e Venezia.
Giulia Dall’Olio Nata nel 1983 a Bologna dove vive e lavora.
Nebojša Despotović Nato nel 1982 a Belgrado (Serbia), vive e lavora tra Treviso e Venezia.
Irene Fenara Nata nel 1990 a Bologna dove vive e lavora.
Gao Lan Nata nel 1991 a Tang Shan (Cina), vive e lavora a Milano.
Teresa Giannico Nata nel 1985 a Acquaviva delle Fonti (BA), vive e lavora a Milano.
Délio Jasse Nato nel 1980 a Luanda (Angola), vive e lavora a Milano.
Kensuke Koike Nato nel 1980 a Nagoya (Giappone), vive e lavora a Venezia.
Edson Luli Nato nel 1989 a Scutari (Albania), vive e lavora a Milano.
Andrea Martinucci Nato nel 1991 a Roma, vive e lavora tra Roma e Milano.
Ruben Montini Nato nel 1986 a Oristano, vive e lavora tra Milano e il Lago di Garda.
Maki Ochoa Nata nel 1991 a Caracas (Venezuela), vive e lavora a Milano.
Greta Pllana Nata nel 1992 a Durazzo (Albania), vive e lavora a Treviso.
Alessandro Scarabello Nato nel 1979 a Roma, vive e lavora Bruxelles (Belgio).
Namsal Siedlecki Nato nel 1986 a Greenfield (USA), vive e lavora a Seggiano (GR).
Alessandro Teoldi Nato nel 1987 a Milano, vive e lavora a New York (USA).